Dormiamo forse un paio d’ore. Non sappiamo se dare la colpa al jet lag o alla troppa stanchezza accumulata in queste “comode” 30 ore di traversata. La mattina di Denver ci accoglie con un bellissimo sole e vento freddo. Facciamo una sontuosa colazione da campioni…