Partiamo con la fatica.
Ci alziamo presto ed andiamo a Bryce, al canyon, siamo a pochi minuti da li in albergo…facile.
Lasciamo le macchine e iniziamo la nostra discesa a piedi nella valle.
Non è proprio una passeggiata, sono quasi 4 miglia…e si saà, tutto quello che scende, poi deve salire. (era al contrario, è vero, ma in questo caso a noi serve cosi).
Quindi le prime due miglia sono una discesa all’interno del canyon passando per sentieri innevati, ghiacciati, al sole, all’ombra, nel bosco, nel niente.
Panorami mozzafiato come al solito, ma non ci si abitua mai.
Scopriamo l’escalante, che noi facciamo in discesa, una sorta di scala quasi naturale che percorre gran parte di una parete rocciosa di dimensioni gigantiche.
Arriviamo sul fondo…e nemmeno il tempo di respirare iniziamo la salita.
Lunga, lunga, lunga, lunga.
Ma molto lunga.
Lenta.
Passo dopo passo, panorama dopo panorama, ci conquistiamo la vetta.
Tutti, nessuno escluso.
Ed è una sensazione inebriante.

DCIM/100MEDIA/DJI_0035.JPG
DCIM/100MEDIA/DJI_0035.JPG
DCIM/100MEDIA/DJI_0040.JPG
DCIM/100MEDIA/DJI_0040.JPG

Ma non c’è tempo di festeggiare, e soprattutto, di mangiare.
Dobbiamo arrivare a Page entro sera, prima del tramonto.
Ci aspettano il silenzio e l’immenso.
Cosi montiamo in macchina, temperatura hawai, radioline, psicodramma del sonno, “quanto manca devo fare la pipì adesso ora muoio, ecco l’ho fatta adesso fermati cmq”.
E in quasi tutta una tirata, ci spariamo questi altri 260 km e arriviamo a page un’ora prima del tramonto.
Si parcheggiano le macchine e si arriva tutti a piedi in una specie di montagnola….e poi un lungo sentiero in discesa in una pianura apparentemente “inutile”.
Ad un certo punto però “bisogna” chiudere gli occhi, e farsi portare per mano.
Si aspetta un cenno e poi “aprite ora gli occhi”.

ecco.

questo è l’immenso.

ci vuole un po’ per capirlo.

ecco.

questo è il silenzio.

restiamo cosi fino a sera, fino a quasi nuovamente il buio.

Poi albergo.
Oggi dormiamo a Page, pochi minuti da qui.
Ci riposiamo…domani saremo a Las Vegas.