Il BigTour London è un appuntamento importantissimo nel cammino di un BigRocker.
Ci immergiamo in una delle metropoli più grandi del mondo per scoprire dove cominciano i sogni di tantissimi artisti, che lavorano ogni giorno nel mondo degli effetti visivi per film, pubblicità, serie tv e cartoni animati.

In una toccata e fuga paurosa di tre giorni, giriamo la città come delle trottole, alternando a monumenti e birre nei pub, le visite agli studi.

Ci aprono le porte ILM, DNeg, Framestore, Bluezoo e Jellyfish. Cinque studi differenti nello stile, nelle tecnologie, nella struttura. Cinque maniere diverse di incanalare la creatività dei loro artisti per dar vita all’immaginazione dei registi e quant’altro.

Il BigTour a Londra è fatto per prendere consapevolezza che questi posti esistono, che non sono irraggiungibili, che con la giusta dose di bravura e di passione ce la si può fare. E loro lo sanno. Loro cercano i BigRockers.
Lo dimostrano i tantissimi ex studenti che abbiamo raccolto in un pub per scambiare due chiacchiere con i ragazzi. Un momento sempre bellissimo dove generazioni di masteristi si re-incontrano di fronte ad una birra.

Un viaggio importante, per tornare più carichi e più consapevoli delle proprie possibilità, ancora prima delle capacità.